RICHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITO AL GEOM. ALESSANDRO LEONE





Richiedete gratis un preventivo al Geom. Alessandro Leone compilando il form mail che trovate nella barra laterale del blog oppure chiamando al numero :

339/4611932

venerdì 27 maggio 2016

Nuova CILA e CIL nel servizio SUET nel portale del Comune di Roma

Il nuovo portale è ormai operativo per l'inoltro delle CIL e delle CILA per il Comune di Roma Capitale mediante in servizio SUET ed è già scoppiato il panico tra i vari tecnici che stanno ancora cercando di capirne il funzionamento. Il manuale d'uso non è ben chiaro e può risultare a molti davvero indigesto in quanto alcuni argomenti sembrano spiegati più sul lato informatico anziché esplicativo, andiamo a chiarire però alcuni dei termini e delle operazioni preliminari da fare prima di gestire la pratica online. 

 Operazioni preliminari : 

 1) Preparare la lettera d'incarico nella quale il committente vi incarica come direttore dei lavori o progettista (o ambedue) e mettere in chiaro che vi autorizza ad inoltrare la pratica, fatela firmare ed allegatela.

 2) Il concetto di capofila identifica uno dei proprietari o degli aventi diritto a presentare la pratica o meglio il dichiarante vero e proprio, per esempio poniamo che il Sig. Rossi e la Sig.ra Bianchi siano comproprietari dello stesso immobile a questo punto andiamo a mettere sul Sig. Rossi la spunta come capofila mentre non la metteremo sulla Sig.ra Bianchi. Il Sig. Rossi pertanto sarà colui il quale alla fine della corretta compilazione della CILA risulterà colui il quale riceverà la notifica nel proprio account e sarà proprio lui che attraverso il suo account completerà il protocollo della pratica. Fate attenzione però che il Sig. Rossi deve essere registrato al portale del Comune di Roma Capitale altrimenti non riuscirete a segnarlo come capofila e non potrete pertanto completare l'istruttoria e quindi il protocollo della pratica. 

 3) In caso di più aventi diritto sull'immobile (comproprietari, altri affittuari, nuda proprietà e usufrutto .... ) tutti gli aventi diritto devono scrivere una delega, che poi dovrete allegare, che autorizzi il capofila ad inoltrare la pratica.

 4) L'istruttoria non è ultimata con l'invio da parte del tecnico ma il capofila deve caricare la reversale e il bonifico e protocollare tramite il proprio account (l'account del committente ovvero del capofila). 

5) Per caricare gli allegati non è prevista una sezione per tale operazione, cercate di fare pertanto un PDF del progetto in fogli formato A4 (o A3) e accodate alla fine del progetto tutti i rispettivi allegati (copia titoli edilizi, agibilità, atto di compravendita ecc. ) quindi firmate con la firma digitale tutto in formato P7m e allegatelo nell'apposita sezione. 

6) Per la ditta fatevi dare il DURC e tutti i dati relativi a Inps, Inail e cassa edile vi serviranno e sono obbligatori per le CILA con lavori da eseguire o in corso d'opera. 

7) Nella sezione tecnici incaricati se si tratta di una CILA in sanatoria lasciate l'impostazione di default e controllate che i vostri dati siano corretti, se la CILA è normale o in corso d'opera fate click su aggiungi e inseritevi nuovamente anche come direttore dei lavori (o altra mansione per esempio progettista degli impianti) l'importante è inserire tutte le figure interessate. 

8) Ogni volta che viene correttamente compilata una sezione sotto alla voce si colora di verde, fate attenzione che tutte le voci fino all'invio siano tutte sottolineate in verde a questo punto procedere con l'inoltro della pratica. 

Spero di esservi stato d'aiuto per ogni evenienza contattatemi attraverso il blog.